Menu

Meglio la carne cotta o cruda?

15 Marzo 2021 - BLOG
Meglio la carne cotta o cruda?

Quando si parla di carne cotta o cruda, le persone si dividono.

La discriminante è il gusto: molti adorano la carne al sangue, altri non la tollerano. Molti prediligono la tartare, altri accettano solo di mangiare lo stracotto.

Al di là delle preferenze personali, però, è interessante allargare il discorso al tema nutrizione.

Gli esperti ci dicono che la carne cotta, a differenza della verdura, non perde le sue proprietà nutrizionali, anzi, le vede esaltate. Dopo la cottura, infatti, aumentano minerali e vitamine, mentre diminuiscono i grassi, dato che si sciolgono.

Certo occorre fare molta attenzione alla cottura, che non deve avvenire a temperature troppo alte o troppo lunghe.

Altra attenzione occorre nella quantità: la carne deve essere consumata in piccole dosi, dato che è densa di nutrienti che vengono subito assimilati.

Quindi, ricapitolando…

Consiglia sempre ai tuoi clienti di acquistare carne di eccellente qualità, di prepararla nei giusti modi, senza troppi condimenti, e di predisporre porzioni non esagerate.

In questo modo esalti il valore del prodotto e ti prendi cura della salute delle persone… senza che queste debbano rinunciare a un piacere edonistico.

Il nostro Selezionatore di Carni Gianluca Di Vona saprà consigliarti per il meglio: contattalo al numero verde 800950530, oppure visita i nostri Bstekk Store di Varedo e Voghera.

Noi siamo sempre al tuo fianco per aiutarti a ottimizzare l’acquisto di carne… approfittane!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *