Menu

Energia dopo l’influenza

30 Giugno 2020 - BLOG
Energia dopo l’influenza

Tanti, tantissimi italiani hanno avuto, anche in forma lieve, il Covid-19.

Questi soggetti, di cui nessuno parla, a volte sono rimasti molto debilitati e hanno bisogno di ricaricare le pile, specie adesso, con temperature davvero molto alte.

Alla base di una dieta energizzante ci sono ovviamente le proteine animali.

Inutile imbottirsi di integratori, meglio scegliere carne e pesce di qualità, cucinati in modo corretto, abbinati a tante verdure, che forniscono la giusta quantità di vitamine e sali minerali.

Nei casi più delicati la dieta sarà prescritta dal medico.

Per tutti coloro che si sentono comunque giù di tono, le indicazioni sono molto semplici:

-ogni giorno consumare due o tre porzioni di proteine animali

-e prodotti derivati dal latte

-una porzione di carboidrati per pasto

-5 porzioni tra frutta e verdura

In merito alla carne, vanno preferiti i tagli magri di vitello, ma anche di pollo o coniglio, oppure la lonza di maiale, il prosciutto crudo o la bresaola.

Come condimenti per la carne meglio l’olio del burro, si può poi approfittare di gusti e aromi di stagione.

Anche la dieta dei bambini prevede la carne tenera, con pochi grassi, insieme a tanta verdura.

Per scegliere tagli appropriati, che non si induriscano durante la cottura, puoi chiedere un consiglio a Gianluca Di Vona, il nostro Selezionatore di Carni, chiamando il numero verde.

Inoltre, per aumentare la conoscenza di questo mondo “carnivoro”, puoi scaricare la Guida che Di Vona ha scritto per te. La trovi qui in home page.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *